L’innovazione di Lema al Salone Internazionale del Mobile 2017

In quest’occasione Lema ha scelto di arricchire la propria proposta per la casa con pezzi dall’eleganza innata, i quali rievocano nelle forme e nei colori archetipi del design reinterpretati in chiave moderna. A fargli compagnia i sistemi modulari su misura per la zona giorno e la zona notte, frutto di un profondo know-how tecnico sviluppato in oltre 40 anni di esperienza aziendali, sempre aggiornati e resi attuali.

 

lema1

 

Un peculiare riferimento va agli eleganti tessuti, dalle trame apprezzabili e dalle texture carezzevoli, e ai morbidi pellami, tutti proposti in una raffinata palette cromatica: i grigi e i beige incrociano l’eleganza delle tonalità del blu e dell’azzurro, il carattere del bordeaux e del prugna, la carica sorprendente del giallo.
I legni sono materici, con venature che ne celebrano la naturalità; il rovere termotrattat trasmette un senso di preziosità e calore al primo sguardo, contrapposto alla luminosità del rovere grigio. Finiture bronzate dall’effetto vissuto contraddistinguono i metalli: particolari processi di verniciatura assicurano il colore in profondità donando ai pezzi una rotondità particolare, caldi e lussuosi dettagli di stile senza mai abbandonare la pulizia formale di Lema.

Ecco le novità:

  • Selecta, libreria per eccellenza, programma in costante evoluzione, nuovi fondali in laccato lucido che risaltano il disegno, nuove griglie con ripiani in spessore ridotto pensate per amplificare i vani di contenimento, creando piacevoli giochi grafici da abbinare alle strutture già esistenti. La nuova finitura Rovere Grigio amplia la proposta estetica di Selecta.
  • T030, il sistema a casse di Piero Lissoni, altamente versatile sia per quanto riguarda le composizioni che le finiture e le colorazioni. Fornisce il massimo della libertà progettuale grazie con i raffinati accostamenti materici delle composizioni chiuse Box, assicurando l’originalità e la preziosità di una piccola serie limitata. I contenitori a parete Box si caratterizzano per l’elegante versatilità con giochi di vuoti e pieni grazie alle diverse ante che creano vani chiusi e spazi a giorno da usare in libertà.

 

lema2

 

  • La nuova anta 60×60 cm con finitura BATIK nata dalla collaborazione con ALPI, leader nella produzione di superfici decorative in legno composto, ispirata alle trame di particolari tessuti asiatici ottenuti tramite una tecnica tradizionale di tintura a riserva dove parti dei filati vengono protette tramite una stretta legatura per non essere tinte, mentre le parti slegate si colorano. La tessitura dei fili trattati crea cosi una texture particolare, caratterizzata dalla creazione dei disegni dall’incrocio di ordito e trama, che richiamano motivi geometrici semplici, e leggermente sfuocati, abbinando tinte dalle tonalità in delicato contrasto.
  • Le cabine armadio Novenove di Officinadesign Lema e Hangar disegnata da Piero Lissoni - che quest’anno vengono proposti nella nuova finitura in melaminico Canvas - puntano alla creazione di una zona per se stessi, un rifugio sicuro che sposta il suo fulcro dalla pura funzione di contenimento diventando  vera e propria stanza da vivere, grazie anche alla presenza di sedute e complementi che ne arricchiscono l’estetica.
  • In fatto di armadi, ecco EMERY di Officinadesign Lema che presenta un sottile profilo metallico che incornicia l’anta in vetro retroverniciato acidato. Il risultato è una superficie opaca molto liscia e morbida al tatto che cela con discrezione il contenuto.
  • L’Armadio DANDY di Officinadesign Lema, presentato lo scorso anno, caratterizzata dal frame perimetrale dell’anta in metallo nero, si arricchisce con la nuova preziosa versione in cuoio.
  • Lema amplia la gamma delle attrezzature, da oggi disponibili in due versioni: quella COMFORT, che come un abito elegante e raffinato, rassicurante negli accostamenti, veste l’armadio con una presenza discreta e di qualità, nel segno della tradizione Lema; e la nuovissima versione TECH, che abbina materiali innovativi con colori delicati e al tempo stesso di forte impatto visivo. La luce interna, calda ed elegante, risalta così le nuove modanature e maniglie in finitura Sand e Bronzo e ne valorizza contemporaneamente il contenuto.

 

lema3

 

Armadi al Centimetro Lema è il nuovo sistema brevettato “AIR CLEANING SYSTEM”, presentato in esclusiva mondiale, frutto di oltre un anno di ricerca di Officinadesign Lema condotto fianco a fianco con il dipartimento di ingegneria di una fra le più importanti università italiane. Il nuovo sistema, posto alla sommità dell’armadio senza intaccarne l’estetica, è in grado di decontaminare ed abbattere in modo significativo i batteri e gli odori di ciò che ne viene racchiuso al suo interno, dimostrando la particolare attenzione di Lema nei confronti di una problematica quotidiana che riguarda soprattutto coloro che vivono nelle grandi metropoli. Il dispositivo una volta azionato, grazie all’interazione di una nanotecnologia e di una speciale lampada UV, genera una reazione fotochimica che permette di distruggere con un principio attivo naturale le sostanze inquinanti, batteri e muffe, depurando l’interno dell’armadio e abbattendo in misura superiore al 90% i cattivi odori presenti su abiti, scarpe e indumenti riposti.

Castaldo Design

Il servizio di progettazione degli interni per noi è fondamentale. I nostri architetti e interior designers progettano soluzioni adeguate e funzionali costruite sulle tue esigenze. Ci avvaliamo dei migliori fornitori e delle più prestigiose aziende italiane e internazionali. Il nostro è un progetto chiavi in mano di altissimo livello, esclusivo, su misura, e completamente tagliato sulle esigenze del cliente.

Servizi Offerti

Layout Type

Presets Color

Background Image

Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.